Luna di miele: che cosa significa?

just

Luna di miele: che cosa significa?

Questa espressione, utilizzata comunemente per indicare il tradizionale viaggio degli sposi a seguito del matrimonio, ha origini antiche e incerte.

Secondo alcuni studiosi essa risalirebbe addirittura all’epoca Babilonese, quando si ritiene che fosse usanza regalare agli sposi una bevanda alcolica a base di miele – l’idromele – nella quantità necessaria per un mese, al fine di stimolare la fertilità della coppia.

Sebbene questa origine non possa dirsi storicamente certa, una pratica similare era comunque già presente in epoca Romana e Medioevale, quando la famiglia della sposa era solita donare al futuro marito del miele, alimento dalle presunte proprieta afrodisiache nonchè simbolo di ricchezza.

L’origine antica dell’espressione “luna di miele”, in ogni caso, sembra essere provata dalla sua presenza in molte lingue diverse, come il francese (lune de miel), lo spagnolo (luna de miel) e l’inglese (honey moon); ciò che è certo, comunque, è che il termine “luna” si riferisca al primo mese di matrimonio (in quel periodo, infatti, il calendario era basato sulle fasi lunari), il momento per antonomasia di massima felicità della coppia, quindi dolce come il miele.

La tradizione della “luna di miele” come viaggio degli sposi a seguito delle nozze, invece, ha origini più recenti, risalenti al XIX secolo. Nel tardo periodo vittoriano era infatti consuetudine per gli sposi dell’aristocrazia britannica partire per il cosiddetto “bridal tour”, un viaggio in cui la coppia, con la scusa di visitare i propri possedimenti e i parenti lontani, poteva sperimentare per la prima volta una vera intimità. Tale abitudine si estese presto anche in Europa continentale, e già nell’Ottocento i ricchi francesi partivano per quello che veniva chiamato “voyage a la facon anglaise (cioè viaggio in stile inglese).

Nonostante abbia perso gran parte del significato originario, la luna di miele è riuscita a mantenere nell’immaginario collettivo un grande fascino, simboleggiando un momento magico e di grande unione, il primo momento del lungo viaggio che i novelli sposi hanno appena intrapreso.

WRITTEN BY:

LEAVE A COMMENT